“Sono di sinistra e spero nella Meloni”. Corona asfalta Schlein e Conte in soli tre secondi | Video

Fonte:LiberoQuotidiano

“Sono di sinistra ma spero nella Meloni”. Bastano 3 secondi e una frase a Mauro Corona, ospite per la prima volta di Mario Giordano a Fuori dal coro su Rete 4, per spazzare via tutta la retorica anti-governativa (e in certi casi pure anti-italiana) delle opposizioni.

Con Bianca Berlinguer e il suo E’ sempre CartaBianca in vacanza, lo scrittore scultore e montanaro ospite fisso della Zarina opta per il collega di rete Giordano per dire la sua sull’attualità, anche politica. E quando si parla di Made in Italy, erroneamente descritto come una bandierina elettorale e una trovata propagandistica dalla sinistra, scatta sull’attenti.

“L’Italia, al di là delle battute, dal Tirolo alla Sicilia è la terra più bella del pianeta, come alimentari, come economia dell’alimentazione, come paesaggi, come mare, come spiaggi, come musica, come arte, come cultura – sottolinea quasi rapito da furore mistico Corona -. Se l’Italia fosse amministrata bene… Io spero nella Meloni, sono di sinistra ma spero nella Meloni. Che faccia quello che ha promesso”.

Lo scenario è per certi versi sconfortante: “Noi potremmo vivere di rendita – ricorda ancora Corona -, con i nostri prodotti alimentari, dall’olio d’oliva a… No, dobbiamo mangiare la carne fatta in laboratorio, dobbiamo mungere le vacche… le vacche d’acciaio, questa mi ha fatto paura”. E a Giordano scappa un sorriso amaro, pensando alla direzione a cui l’Unione europea sta prendendo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.